Australian Open Tennis 2013: risultati femminile, l’Italia c’è

Il Tennis rosa italiano, nell’altro emisfero, quello dove si stanno giocando gli Australian Open, si fa sentire eccome, viste le soddisfazioni che le racchette d’Italia ci stanno regalando con la coppia maschiale Fognini-Bolelli nei quarti e con il dinamico duo femminile composto da Sara Errani e Roberta Vinci, trionfatrici sulle sorelle Williams.

La nostra copertina di giornata va proprio a loro,  a Sara Errani e a Roberta Vinci, che ai quarti di finale hanno battuto due super star del tennis mondiale del calibro di Serena e Venus Williams, in tre set, finiti con il punteggio di 6-7, 7-6 e 7-5 in due ore e 36 minuti spesi sotto reti. Ora le due azzurre dovranno misurarsi in  in semifinale contro la coppia numero 4 del tabellone formata dalle russe Ekaterina Makarova e Elena Vesnina.  Il resto del tabellone femminile, nel torneo singolo, ha visto Maria Sharapova e Li Na superare senza troppi problemi i quarti di finale. La bionda russa, qui numero due nel tabellone, si è imposta ai quarti sulla connazionale Ekaterina Makarova, numero 19,  grazie ad un doppio e secco 6-2 che lascia ben intendere l’andamento del match. La cinese Li Na,  testa di serie numero sei, ha dovuto  superare la numero 4 del seeding, cioè la polacca Agnieszka Radwanska, vittoria ottenuta con il punteggio di 7-5, 6-3. Adesso la russa e la cinese si incontreranno al prossimo turno visto che  Sharapova-Li Na sarà la prima e attesa semifinale del torneo, mentre negli altri due quarti le sfide tra Victoria Azarenka  e Svetlana Kuznetsova, quindi tra Serena Williams e Sloane Stephens.

balls