Atletico Madrid-Milan andata e ritorno quarti Champions 2014: quando è la data

Atletico Madrid - Milan andata e ritorno quarti Champions 2014: quando è la data

Dopo tanta attesa, cambi di allenatori e calciomercato, è finalmente giunta la data tanto attesa: mercoledì 19 febbraio il Milan si giocherà a San Siro la prima metà delle sue chance di passare il turno in Champions League contro l’Atletico Madrid di Simeone, uno che questo stadio lo conosce fin troppo bene.

Il Milan, come ben sappiamo, arriva a questo incontro con molti dubbi e poche certezze. L’Atletico, dal canto suo, ha mostrato un po’ il fianco negli ultimi match, mostrando dei limiti che coach Seedorf potrebbe sfruttare per riuscire a centrare la qualificazione ai quarti, risultato quasi inauspicabile dopo la prima parte di stagione rossonera. Il match decisivo del Vicente Calderon sarà l’11 marzo, ma il Milan dovrà mettere “fieno in cascina” già dalla partita d’andata, perché anche se in difficoltà, i Colchoneros sono assistiti da un pubblico entusiasta per la prima vera stagione da protagonisti dopo anni di semi-anonimato (doppia Europa League a parte).

I dubbi per Seedorf, però, sono molti. Il buon senso suggerirebbe di far giocare insieme Balotelli e Pazzini, con quest’ultimo prima punta. Un sistema ideale per sfruttare al meglio le rispettive caratteristiche, ma l’obiezione dell’allenatore olandese è legittima: poi mancherebbero i sostituti. A parte Petagna, infatti, il Milan ha finito le prime punte. Se a questo si aggiungono le difficoltà evidenti della difesa (fortuna che Rami si sta dimostrando un buon innesto dopo un primo periodo di assestamento), il passaggio del turno appare un’utopia. Nel DNA del Milan, però, non c’è solo la Champions: ci sono anche le grandi imprese. E proprio una di queste servirà per avere la meglio sui madrileni.

Atletico Madrid - Milan andata e ritorno quarti Champions 2014: quando è la data