Apertura Mondiali 2010, oggi due partite del Gruppo A

soccer city stadium johannesburg

Prenderà il via oggi a Johannesburg la 19a edizione della Coppa del Mondo. È  la prima volta che un Mondiale di calcio si disputa nel “continente nero”, in Sud Africa.

Alle 14.00, diretta tv su Raiuno, si parte con la cerimonia di inaugurazione. Ci sarà il tutto esaurito al Soccer City Stadium per l’occasione, ma mancherà, perché a lutto, Nelson Mandela.

Dopo lo spettacolo gli 85 mila spettatori assisteranno alla gara di apertura, che vedrà i padroni di casa del Sud Africa affrontare il Messico, giustiziere dell’Italia nelle amichevoli di preparazione pre-mondiale.

L’allenatore dei Bafana Bafana, Carlos Parreira, schiererà i suoi con un 4-4-1-1, con Pienaar dietro all’unica punta Mphela.

Messico molto più spregiudicato che scenderà in campo, guidato da Omaindìa con il tridente formato da Dos Santos, Hernandez e Vela.

In serata, dalle 20.30, si giocherà l’altra partita del Gruppo A tra Francia e Uruguay. I transalpini, all’ordine di Domenech, schierano Anelka come prima punta con a sostegno Govou e Ribery sulle fascie.

Gli uomini di Tabarez invece scenderanno in campo con il laziale Muslera fra i pali e Diego Forlàn dell Atletico Madrid in avanti.