Anticipi Serie A: probabili formazioni Bologna – Chievo, Inter – Pescara

Anticipi Serie A: probabili formazioni Bologna - Chievo, Inter - Pescara

Tra pochi minuti inizierà il primo dei due anticipi del sabato di campionato. Saranno prima Bologna e Chievo a scendere in campo allo Stadio Dall’Ara, mentre alle 20.45 a San Siro l’Inter sarà arbitro suo malgrado della corsa salvezza del Pescara. I felsinei sono, delle tre squadre coinvolte, quelli messi peggio, essendo solamente a +2 sul Cagliari terzultimo. Occorrerebbe una vittoria in questa prima giornata di ritorno, ma il Chievo è un avversario piuttosto difficile da digerire, fin qui autore di un’ottima cavalcata che, se ripetuta fino a giugno, consentirà agli uomini di Eugenio Corini di conquistare una salvezza molto comoda e senza rischi.

Per Stefano Pioli ci sono fortunatamente buone notizie. È tornato disponibile Konè, che si è ripreso dal trauma distorsivo al ginocchio di qualche giorno fa. Quasi sicuramente, però, il suo posto sarà in panchina. In difesa, Garics sembra favorito su Motta per il ruolo di terzino destro. Al centro, invece, il compagno di Portanova sarà quasi sicuramente Antonsson, favorito per lo schieramento rispetto a Sorensen. Trio di trequartisti titolare con Taider, Diamanti e Gabbiadini, mentre la prima punta sarà il solito Gilardino. Meno dubbi per Corini, che praticamente ha dovuto scervellarsi solamente per l’attacco. La maglia da titolare dovrebbe finire sulle spalle di Paloschi, favorito su Stoian. Al suo fianco, manco a dirlo, il solito Thereau.

Stramaccioni, a Milano, non sembra intenzionato a fare sconti al Pescara. Milito ha recuperato pienamente e sarà quasi sicuramente titolare nella sfida di San Siro. C’è bisogno di una vittoria dopo i risultati non entusiasmanti degli ultimi tempi e il Pescara sembra l’avversario perfetto per portare a casa i tre punti. Con tutto il rispetto per gli abruzzesi, l’ex squadra di Zeman non sembrerebbe avere i mezzi per fermare i nerazzurri, che però non sono stati esenti da sorprese in questa stagione. A centrocampo recuperato anche Mudingayi, mentre alle spalle del Principe troveranno posto Palacio e Cassano. Bergodi dovrà darsi da fare per fermare un simile potenziale, per quanto con le polveri leggermente bagnate. Dopo la vittoria della Befana contro la Fiorentina, però, tutto è possibile. Formazione confermata in toto, a parte Togni, squalificato, che viene sostituito da Colucci.

Anticipi Serie A: probabili formazioni Bologna - Chievo, Inter - Pescara