Andata Quarti Europa League Lione – Juventus 3 Aprile 2014: formazioni

Andata Quarti Europa League Lione - Juventus 3 Aprile 2014: formazioni

Una responsabilità non indifferente. La Juventus è rimasta l’unica squadra ancora in corsa per un traguardo europeo e le tante chiacchiere fatte in questi anni sul ranking sono state più che sufficienti per capire che, ormai, conviene a tutti i tifosi italiani tifare per la squadra di Antonio Conte. La Germania continua a macinare vittorie e se si vuole recuperare quel quarto posto in Champions League sarà necessario ridurre il gap il più possibile, magari portandosi a casa un trofeo, seppur minore. La finale, tra l’altro, è proprio allo Juventus Stadium e dovrebbe bastare questo per mettere lo sprint alla squadra bianconera.

Prima della finale, però, c’è da giocare il resto del torneo e il Lione, seppur lontano parente della squadra che ha monopolizzato la massima serie francese per anni, è comunque un avversario tosto. Fortunatamente, però, Conte recupererà per la sfida proprio il tassello che più è mancato contro il Napoli, ovvero Carlitos Tevez. Con lui in attacco la squadra potrà essere decisamente più ottimista, anche se naturalmente l’assenza dello squalificato Vidal peserà come un macigno a sua volta. Fuori per infortunio anche Barzagli, Ogbonna e Peluso. Spazio quindi a Caceres, Bonucci e Chiellini, mentre Marchisio sostituirà il cileno. Davanti, insieme a Tevez, ci sarà uno tra Llorente e Osvaldo, con quest’ultimo favorito per la maglia da titolare.

Anche il Lione, però, non naviga in buone acque in quanto ad assenze. Mancheranno nell’ordine l’ex milanista Gourcuff, Fofana, Danic, Grenier, Umtiti, Miguel Lopes, Bedimo e Bisevav. Praticamente una squadra intera. La coppia d’attacco dovrebbe essere formata da Lancazette e Gomis ed è soprattutto da questo che si dovrà guardare bene la difesa bianconera.

Andata Quarti Europa League Lione - Juventus 3 Aprile 2014: formazioni