Al World Football Gala c’è un Mourinho per i vincitori

jose mourinho

Si è appena tenuto il World Football Gala a Londra dove sono stati consegnati gli awards del calcio e a questi ha partecipato anche l’allenatore dell’Inter, Josè Mourinho.

Di seguito i vincitori:
Per quanto riguarda le squadre di club, vince per l’Europa il Real Madrid; per il Sud America, il Penarol Montevideo; per l’Africa, l’Asante Kotoko Fc Kumasi; per l’Asia, l’Al Hilal Fc Riyadh, per l’America centrale e settentrinale, il CD Saprissa San Juan de Tibas San Jose, mentre per l’Oceania vince il South Melbourne.

Presenti al World Football Gala di Londra anche molti giocatori e allenatori, nonchè le leggende e i capitani delle squadre che parteciperanno ai Mondiali di Calcio 2010. Tra i presenti: Didier Drogba, Vicente Del Bosque, Xavi, Josep Guardiola e come detto, Jose Mourinho.

In occasione di questa partecipazione, l’allenatore dell’Inter ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardanti questo ultimo scorcio di stagione calcistica che vede in bilico ancora due trofei: scudetto e Champions League.

Saranno questi per l’Inter “Quindici giorni pazzi”, come dice lo stesso Mou che aggiunge: “Non è facile pensare al campionato quando c’è la finale di Champions. Voglio che tutti i miei giocatori diventino campioni d’Europa. Adoro i miei calciatori e i miei tifosi, non il calcio italiano.I Mondiali? Non ho tempo per pensarci. E, ad essere sinceri, coincidono con le mie vacanze”. Insomma, il solito Mourinho sempre sul pezzo.