adidas Energy Boost, le nuove scarpe da corsa

 

adidas è famosa per l’alta tecnologia con la quale produce le sue scarpe  sopratutto quelle adatte alla pratica sportiva.

L’ultima arrivata, però, sembra avere una marcia in più: è stata presentata qualche settimana fa a New York, si chiama Energy Boost, ed è un ritorno in grande stile nel mondo del running. Queste scarpe da corsa, infatti, presentano una novità: il materiale granulare solido TPU, fornito dall’azienda chimica leader a livello mondiale, la BASF, viene letteralmente frantumato durante la corsa, rilasciando centinaia di piccole capsule che formano l’intersuola della scarpa.

“Tradotto in soldoni?” vi starete chiedendo. Significa  che è come se avessimo una “spintarella” durante la corsa, che diventa più potente man mano che, appunto, accumuliamo metri correndo. E non a caso si chiamano “Energy Boost“, che significa “propulsori di energia”, e rivoluzionano il concetto di ammortizzazione nelle scarpe. Energia cinetica, insomma, ma con qualcosa in più: “In breve, Energy Boost è la scarpa che rivoluzionerà il mondo del running […] è un materiale rivoluzionario che coniuga i vantaggi solitamente discordanti di morbidezza e comfort, da un lato, e solidità e reattività, dall’altro, per garantire un livello di comfort senza precedenti durante la corsa. È come se desse vita alla scarpa e lo si avvertisse sin dal primo momento in cui la si indossa. BOOST™ definisce un nuovo standard non solo per le scarpe da running, ma per l’intera industria sportiva e tutti i prodotti a venire“, per dirla con le parile di Eric Liedtke, Head of Sport Performance in casa adidas.

Più corri, più accumuli energia, ma non solo: sulle nuove scarpe adidas sono stati condotti test avanzati per monitorare le reazioni dei materiali chimici a tutte le temperature e in qualunque condizione climatica. La parte superiore della scarpa è molto confortevole, e presenta la tecnologia adidas Techfit, composta in poliuretano elastico dalla lunga durata, con materiale a maglia traspirante, che si usa anche per alcuni tipi di calzini. Insomma, sono comodissime! Personalmente non vedo l’ora di provarle, è come avere una sorta di serbatoio di benzina di scorta, che si riempie mano mano che il mio scende di livello. Potete trovare la scarpa già in qualunque punto adidas della vostra città. Cliccando qui: adidas running , potete guardarla più da vicino e cliccando sul video potrete scoprire il negozio più vicino.

 


 

Articolo sponsorizzato