A Roccaraso Mondiali Juniores di Sci Alpino 2012

A Roccaraso Mondiali Juniores di Sci Alpino 2012

Continua la preparazione dei Mondiali Juniores di Sci Alpino, che si svolgeranno a Roccaraso, in provincia dell’Aquila, dal prossimo 29 febbraio fino al 9 marzo. Alla competizione prenderanno parte ragazzi e ragazze nati tra il 1992 e il 1996 provenienti da ogni parte del mondo e sarà sicuramente un grandissimo spettacolo in questo che è uno dei due grandi eventi mondiali della stagione sciistica giovanile.

I preparativi presso l’impianto stanno continuando con grande velocità. I primi test da parte degli inviati della Federazione sono già stati superati e ora non si aspetta altro che il clima possa essere favorevole al circo bianco. Grazie alla mancanza delle Olimpiadi invernali, paradossalmente, l’attenzione nei confronti dell’evento di Roccaraso sarà massima. La zona è attrezzata con 110 km di piste e 32 impianti di risalita, senza contare che il sistema di innevamento ufficiale, in grado di raggiungere i livelli richiesti dalla FIS, può coprire fino al 50% di tutta la superficie.

L’ultima grande verifica sarà nelle due settimane precedenti l’evento, quando Markus Waldner e Janez Flere (responsabile della Coppa Europa femminile) arriveranno a Roccaraso per verificare la situazione delle piste poco prima dell’inizio della competizione. A questo punto potremo dire che i Mondiali juniores sono ufficialmente iniziati, con slalom gigante e slalom speciale si disputeranno sulla pista Lupo nella ski Area Aremogna di Roccaraso, mentre le prove veloci, discesa libera e superG, saranno protagoniste sulla pista Direttissima di Monte Pratello a Rivisondoli. La regione è pronta per l’arrivo dei futuri campioni del grande circo bianco. Il 29 febbraio inizieranno le gare ufficiali.