36 Giornata Serie A: Risultati e Marcatori

walter samuel inter

Non cambia la situazione in vetta alla classifica di Serie A dopo la 36 giornata. A 180 minuti dalla fine del Campionato l’Inter di Mourinho, battendo all’Olimpico la Lazio per 2-0 (gol di Samuel e Thiago Motta) mantiene i 2 punti di distacco sulla Roma e può affrontare le ultime due partite (Chievo e Siena) con molta tranquillità.

Roma che, nell’anticipo pomeridiano del sabato, aveva battuto il Parma 2-1 al Tardini e, per un giorno, era tornata in vetta alla classifica.

Torna al successo il Milan di Leonardo che, grazie all’1-0 sulla Fiorentina firmato Ronaldinho, consolida il 3° posto mantenendo i 4 punti di vantaggio sulla Sampdoria.

Samp che vince 2-0 con il Livorno e a sua volta è salda al 4° posto, ultima posizione utile per qualificarsi alla prossima Champions League.

Passo falso della Juventus che non va oltre l’1-1 a Catania. Ne approfitta il Napoli di Mazzarri che, a Verona, vince 2-1 contro il Chievo e sale al 6° posto.

Quasi fatti i giochi per la retrocessione. Con il pareggio del Bologna contro l’Atalanta ora i bergamaschi sono a 5 punti dagli emiliano e quindi con un piede in B.

Di seguito risultati e marcatori della 36 giornata di Serie A del 2 maggio 2010

Parma – Roma 1-2 (giocata ieri)

6’ Totti, 76’ Taddei, 83’ Lanzafame

Milan – Fiorentina 1-0 (giocata ieri)

79’ Ronaldinho (Rig.)

Atalanta – Bologna 1-1

24’ Guarente, 83’ Peluso (Aut.)

Bari – Genoa 3-0

58’ Meggiorini, 86’ Castillo, 90’ Barreto

Cagliari – Udinese 2-2

16’ Lazzari, 27’ Di Natale, 29’ Sanchez, 59’ Jeda

Catania – Juventus 1-1

25’ Silvestre, 53’ Marchisio

Chievo – Napoli 1-2

45’ Denis, 76’ Granoche, 87’ Lavezzi

Sampdoria – Livorno 2-0

6’ Cassano, 85’ Ziegler

Siena – Palermo 1-2

25’ Cavani, 59’ Miccoli, 81’ Calaiò

Lazio – Inter 0-2

45’ Samuel, 70’ Thiago Motta